I migliori activity tracker

In questa pagina troverete la classifica dei migliori activity tracker attualmente in commercio, ideata per voi da un team di esperti in materia. Data l’abbondante varietà di modelli disponibili sul mercato, non è sempre facile e immediato comprendere quale sia il prodotto più adatto alle proprie esigenze ed aspettative.
Per questo motivo abbiamo selezionato solo i migliori modelli e li abbiamo divisi per categorie, in modo da facilitarvi la scelta, sia che vogliate un modello da polso o invece con la clip. Cliccando sul bottone “Vai all’offerta” sarete indirizzati poi dal nostro partner di fiducia dove potrete acquistare in maniera semplice l’activity tracker.

Activity tracker da polso

Il migliore per chi vuole spendere poco

Xiaomi Mi Band

Lo Xiaomi Mi Band è un activity tracker di fascia di prezzo bassa che si caratterizza per un design moderno e colorato (è infatti possibile acquistare diversi cinturini intercambiabili disponibili in tante tonalità diverse) che può adattarsi ad un pubblico sia maschile che femminile. Tra i numerosi prodotti appartenenti ad una fascia di prezzo economica, lo Xiaomi Mi Band si distingue per alcune caratteristiche quali una buona connettività e un discreto numero di informazioni fornite all’utente. Questo modello è particolarmente indicato per tutti coloro che vogliano mantenere uno stile di vita attivo ma con un prodotto dalle poche pretese, che costi davvero poco e che non preveda un cardiofrequenzimetro integrato, il display o altre funzioni extra.

Ecco un elenco completo di tutte le altre caratteristiche dello Xiaomi Mi Band:

  • Confortevole: è possibile regolare il cinturino di questo activity tracker in diverse posizioni in modo da adattarsi alla grandezza del polso dell’utilizzatore. Inoltre la leggerezza della struttura di questo modello ne consente un confortevole utilizzo in qualsiasi momento, anche mentre si dorme
  • Conteggio dei passi e delle calorie: le informazioni che vengono fornite all’utente riguardano il grado di movimento (sottoforma di passi compiuti in un giorno) unito alla quantità di calorie bruciate tendenzialmente durante l’arco della giornata
  • Resistente agli agenti atmosferici: questo modello è in grado di resistere all’acqua, agli urti, al freddo eccessivo e al calore, grazie ad una struttura in silicone antiallergico e ad un sensore in alluminio
  • Buona connettività: è possibile associare questo strumento a dispositivi con sistema operativo Android (dalla versione 4.4 in poi), iOS (dalla versione 7.0 in poi) e con dispositivi Bluetooth dal 4.0 in poi. Non è prevista invece nessuna compatibilità con il sistema operativo di Windows Phone
  • Ore di sonno sotto controllo: calcolo delle ore giornaliere in cui si dorme e informazioni sulla qualità del sonno (ad esempio, se abbiamo dormito serenamente o se invece abbiamo avuto un sonno turbolento)
  • Anche notifiche per chiamate perse: questo modello emetterà una vibrazione che segnala quando una chiamata sullo smartphone non ha ricevuto risposta
  • Memorizzare i risultati: possibilità di memorizzare i dati registrati ed ottenere delle statistiche sui propri allenamenti e movimenti quotidiani, in modo da visualizzarne l’andamento nel tempo, scaricando le informazioni su pc, smatphone o tablet
  • Svegliarsi “gentilmente”: grazie ad una vibrazione di 30 minuti che si attiva prima della sveglia sonora tradizionale, in modo da preparare gentilmente il passaggio dallo stato di sonnolenza a quello di veglia
  • Compatibile (solo) con l’apposita app: un limite per gli appassionati delle applicazioni dedicate allo sport potrebbe essere la compatibilità esclusiva di questo modello con l’app del produttore stesso, impedendo quindi l’associazione con altre applicazioni
  • Batteria di lunghissima durata: un risvolto positivo dell’assenza di un display (che quindi rende necessario visualizzare i dati su un cellulare o in un secondo momento) è rappresentato dall’ampia autonomia della ricarica di circa un mese


Il miglior rapporto qualità/prezzo

Sony SmartBand SWR10

Il Sony SmartBand SWR10 è un prodotto collocato in una fascia di prezzo media che consideriamo come un ottimo esempio di rapporto tra qualità e costo bilanciato e in definitiva conveniente per l’utente. Nonostante non abbia tutte le funzioni dei prodotti top di gamma (infatti non include il cardiofrequenzimetro, per esempio), è comunque in grado di offrire caratteristiche interessanti, il tutto unito ad un design molto versatile che può adattarsi a uomini e donne di età differenti. Questo modello è particolarmente indicato per chi è in possesso di un dispositivo Sony della serie Xperia (visto che la compatibilità con questi strumenti è davvero elevata) e, più in generale, per chi vuole acquistare uno strumento affidabile e di buona fattura ma senza spendere molto.

Guardiamo nel dettaglio tutte le altre caratteristiche del Sony SmartBand SWR10:

  • Impermeabile: è possibile indossare questo activity tracker praticamente sempre e in qualsiasi situazione, visto che non teme per esempio l’immersione in acqua o la pioggia
  • Colori per tutti i gusti: sono disponibili nove diverse tonalità di colore per i cinturini da polso intercambiabili e venduti separatamente
  • Massima compatibilità con Xperia: sono infatti associabili tutti dispositivi della serie, ovvero Xperia Z1, Z1 Compact, Z Ultra, Z2, Z3, Xperia™ Z3 Compact, Z2 Tablet WiFi, Z2 Tablet e Tablet Compact
  • Ricezione di notifiche dal cellulare: il dispositivo segnala chiamate, messaggi o altre notifiche del proprio smartphone tramite una vibrazione, consentendo quindi di lasciare il cellulare in borsa (fino a 10 m) e restare comunque aggiornati
  • Una sveglia intelligente: il Sony SmartBand è in grado di programmare, in base ai movimenti corporei, la sveglia all’orario più consono al ciclo del sonno dell’utente. Una volta individuato il momento migliore per alzarsi, il dispositivo emette una vibrazione che permette di interrompere in maniera delicata l’ultima fase del sonno
  • Ascolta i tuoi brani preferiti: è infatti possibile riprodurre, mettere in pausa o cambiare brano musicale direttamente dallo SmartBand
  • Non solo cellulari Sony: la compatibilità è prevista anche con LG Nexus 5, LG Nexus 4, Samsung Galaxy Note III, Samsung Galaxy S4, Samsung Galaxy S5, HTC One, e HTC One M8
  • “Carpe diem”, cogli l’attimo: questo dispositivo consente (tramite l’apposita app Lifelong) di registrare e quindi di ricordare dei momenti speciali che non si vogliono perdere
  • Un’applicazione per una vita attiva: è possibile sacaricare Lifelog (su Android) e registrare automaticamente attività fisiche, sociali e di intrattenimento. Ogni giorno è possibile visualizzare il proprio livello di attività, impostare degli obiettivi futuri, monitorare i propri progressi e persino consultare le previsioni meteo!
  • Connessione Bluetooth e NFC: tramite la quale l’activity tracker è sempre collegato al proprio smartphone in maniera veloce e semplicissima


Il migliore in assoluto

Fitbit Charge HR


EUR 149,99 EUR 129,53

Il Fitbit Charge HR è un activity tracker di fascia di prezzo alta, indicato per chi sia alla ricerca di un prodotto completo e sofisticato. Questo modello infatti offre il vantaggio di fungere da due strumenti in uno visto che funziona sia da cardiofrequenzimetro che da activity tracker, consentendo quindi di monitorare non solo il proprio livello di attività quotidiano e le ore di sonno, ma anche di tenere sotto controllo la propria attività fisica quando ci si dedica ad uno sport, rilevando anche la frequenza cardiaca durante gli allenamenti. Per questo motivo, il Fitbit Charge HR è da considerare come il dispositivo perfetto per chi voglia ottenere il massimo dal proprio activity tracker, mantenendo uno stile di vita sano quotidianamente e dedicandosi ad attività sportive in modo controllato e salutare.

Guardiamo nel dettaglio tutte le altre caratteristiche del Fitbit Charge HR:

  • Stile moderno e colorato: l’aspetto di questo dispositivo è quello di un vero e proprio orologio, gommato, disponibile in due colori e con un innovativo display LCD
  • Rilevatore cardiaco integrato: questo strumento è in grado di rivelare il battito cardiaco direttamente dal polso tramite un apposito sensore posto all’interno dell’orologio, liberando l’utente dall’obbligo di indossare una fascia toracica di rilevazione della frequenza
  • Monitoraggio della qualità del sonno: tra le varie attività monitorate dal Fitbit Charge HR è presente anche la rilevazione automatica del numero di ore di sonno per notte
  • Gestire calorie e alimentazione: è possibile monitorare le calorie bruciate in una giornata e registrare gli alimenti ingeriti per effettuare un calcolo più preciso
  • Batteria ricaricabile tramite cavo: questo strumento è incluso in dotazione e permette di ricaricare il proprio orologio, tagliando quindi il costo delle batterie da sostituire ogni volta
  • Ampia connettività: è possibile sincronizzare automaticamente e via wireless tutti i dati della tua attività sul tuo computer e su più di 120 modelli di smartphone Android, IOS e Windows
  • Rilevazione delle attività quotidiane: questo bracciale è ideato per monitorare il livello di attività generale dell’utente, includendo anche attività quali i passi compiuti e i piani saliti durante la giornata
  • Adatto a diverse grandezze di polso: in base alla circonferenza del proprio polso è possibile scegliere dalla S alla L per trovare il modello più comodo
  • Non perdere chiamate o messagi: se il cellulare è collegato tramite bluetooth ed è posizionato in una distanza utile, il display mostrerà se ci sono notifiche da controllare
  • Obiettivi da raggiungere e sfide da superare: è possibile registrare gli alimenti ingeriti, impostare degli obiettivi di attività fisica e controllare i propri progressi, ottenendo anche delle medaglie virtuali una volta raggiunti gli obiettivi prestabiliti


Activity tracker NON da polso

Il miglior rapporto qualità/prezzo

Fitbit One

Se non volete indossare un activity tracker da polso e cercate un apparecchio che sia di buona qualità ma in fascia di prezzo media, allora il Fitbit One è il prodotto che fa per voi. Questo modello ha infatti un design moderno, sobrio ed è leggerissimo: circa 10 g e meno di 6 cm lunghezza che consentono di agganciare il dispositivo tramite una clip ad una tasca, una scollatura, nel passante della cintura o magari di “nasconderlo” sotto i propri abiti. La piccola stazza non deve però ingannare, visto che questo activity tracker è in grado di fornire e memorizzare una buona quantità di informazioni ed è la scelta d’acquisto ideale per chiunque sia interessato ad un modello che non preveda il cardiofrequenzimetro integrato e che abbia un costo medio.

Guardiamo nel dettaglio tutte le altre caratteristiche del Fitbit One:

  • Utilizzabile anche di notte, senza essere scomodo: per evitare di agganciare la clip che durante il sonno potrebbe dare fastidio, questo modello prevede una fascetta da polso da utilizzare quando si è a letto
  • Prefissarsi degli obiettivi e monitorarne il raggiungimento: è possibile registrare una soglia d’attività da mantenere durante la giornata e visualizzare sul display il progresso compiuto in tempo reale
  • Resistente ad acqua e sudore: non abbiate paura di accidentali schizzi d’acqua, della pioggia o del sudore, questo activity tracker è in grado di resistervi anche se non deve essere immerso direttamente sotto un getto d’acqua o a elevate profondità
  • Buona memoria: questo apparecchio consente di registrare e di visualizzare tutti i dati raccolti fino a 23 giorni
  • Uno stile di vita attivo e sotto controllo: il dispositivo rileva e visualizza una serie di attività, quali i piani di scale saliti e i passi percorsi, informando l’utente giorno per giorno sul generale livello di attività raggiunto o mantenuto
  • Batteria ricaricabile tramite cavo: questo strumento è incluso in dotazione e permette di ricaricare il proprio apparecchio, la cui batteria ha una durata di circa 10 giorni
  • Utilizzabile con tantissimi cellulari: sono circa 150 i principali modelli di cellulari che sono associabili con questo dispositivo, in modo da poter vedere in qualsiasi momento quanto vicini o lontani si è dal raggiungimento dei propri obiettivi quotidiani
  • Funzione di sveglia “dolce”: consente di essere svegliati da una leggera vibrazione che non infastidirà l’utente né eventuali compagni di letto
  • Connettività ampia e semplice: se dotati di Bluetooth 4.0, numerosi smartphone con sistemi operativi iOS, Android e Windows Phone possono essere associati a questo activity tracker. Inoltre, è possibile utilizzarlo anche con Windows Vista e versioni successive, Mac OS X 10.6 e superiori, iPhone 4S e superiori, iPad 3 e superiori e tanti altri ancora
  • Per una buona qualità del sonno: tra attività monitorate è presente anche la rilevazione automatica del numero di ore di sonno per notte
  • Alimentazione controllata:: è possibile registrare gli alimenti che si desidera mangiare ogni giorno, ottenendo una stima orientativa delle calorie ingerite e bruciate e anche un diario alimentare quotidiano