I migliori cardiofrequenzimetri

In questa pagina troverete la classifica dei migliori cardiofrequenzimetri che potete trovare attualmente in commercio, elaborata per voi dal nostro team di esperti. Non è facile capire quale modello tra tutti quelli presenti sul mercato è il più adatto alle proprie esigenze d’uso e di budget! Per tale motivo abbiamo selezionato solo i migliori prodotti e li abbiamo divisi per categorie e per sport, in modo da facilitarvi la scelta e l’allenamento!
Cliccando sul bottone “Vai all’offerta” sarete indirizzati poi dal nostro partner di fiducia dove potrete acquistare in maniera semplice il cardiofrequenzimetro adatto a voi!

Il migliore per chi vuole spendere poco

Sigma PC 25.10

Il Sigma PC 25.10 è un cardiofrequenzimetro di fascia di prezzo bassa disponibile in due versioni, la prima totalmente in grigio e l’altra in grigio e giallo. Questo prodotto è adatto a diversi tipi di attività sportiva e consente di monitorare il battito cardiaco, con dati aggiornati in tempo reale, tramite un’apposita fascia toracica (inclusa in confezione). Essendo un prodotto economico si caratterizza per un funzionamento efficiente ma molto essenziale, motivo per cui è consigliato per chi voglia spendere una cifra molto contenuta e non sia alla ricerca di uno strumento troppo sofisticato e con funzioni extra.

Ecco un elenco completo di tutte le altre caratteristiche del Sigma PC 25.10:

  • Confortevole: la fascia è elastica, regolabile in base al proprio torace e non risulta scomoda durante l’allenamento, così come l’orologio che calza bene al polso ed è anch’esso regolabile
  • Due programmi d’allenamento: uno è chiamato “Fit” ed è dedicato all’allenamento del tono muscolare, mentre l’altro è chiamato “Fat” ed è indicato per monitorare il battito cardiaco durante sessioni di cardio per bruciare grassi
  • Per un solo utente: la funzione memoria di cui è dotato questo cardiofrequenzimetro permette di registrare i dati di un solo utilizzatore, motivo per cui questo modello è sconsigliato per un utilizzo da parte di diverse persone
  • Semplice da utilizzare: grazie ad un display retroilluminato e ben leggibile e a pochi ed intuitivi comandi selezionabili
  • Allenamenti sicuri: il cardiofrequenzimetro emette un segnale che avvisa l’utente quando si sta uscendo dai limiti di frequenza cardiaca minima/massima impostati prima dell’allenamento in base al proprio peso ed età
  • Ben accessoriato: in dotazione è infatti inclusa la fascia toracica, insieme ad un libretto d’istruzioni e ad un supporto per utilizzare il cardiofrequenzimetro, se necessario, sulla propria bicicletta
  • Non solo battito cardiaco: questo strumento è infatti anche in grado di rilevare e visualizzare le calorie bruciate durante l’attività sportiva
  • Monitorare i propri dati e progressi: on la funzione memoria che registra i valori per ogni utilizzo in modo da poter tornare indietro e verificare i propri progressi nelle precedenti settimane o mesi
  • Longevità prolungabile: grazie alla possibilità di sostituire le batterie una volta esaurite, rendendo l’uso di questo prodotto potenzialmente infinito


Il miglior rapporto qualità/prezzo

Fitbit Charge HR


EUR 149,99 EUR 87,00

Il Fitbit Charge HR è un cardiofrequenzimetro di fascia di prezzo medio-alta, adatto a chi voglia uno strumento affidabile e sofisticato ma non voglia spendere una cifra eccessivamente alta. Questo modello infatti si distingue perché, rispetto a tanti altri cardiofrequenzimetri simili, possiede una serie di caratteristiche e funzionalità che lo avvicinano ai prodotti top di gamma che fungono anche da activity tracker, senza però farne lievitare troppo il prezzo finale. Il Fitbit Charge HR è quindi il dispositivo perfetto per chi voglia più di un semplice strumento per la rilevazione del battito cardiaco, ma non voglia spendere troppo per possederlo.

Guardiamo nel dettaglio tutte le altre caratteristiche del Fitbit Charge HR:

  • Design moderno: l’aspetto di questo dispositivo è quello di un vero e proprio orologio, gommato, disponibile in due colori e con un innovativo display LCD
  • Per una buona qualità del sonno: tra le varie attività monitorate dal Fitbit Charge HR è presente anche la rilevazione automatica del numero di ore di sonno per notte
  • Nessuna fascia toracica: questo strumento è in grado di rivelare il battito cardiaco direttamente dal polso tramite un apposito sensore posto all’interno dell’orologio, liberando l’utente dall’obbligo di indossare una fascia di rilevazione della frequenza
  • Attività sportiva sempre sotto controllo: il bracciale rileva e visualizza la frequenza del battito cardiaco (avvisando se si supera il range ideale per l’utente) e le calorie bruciate durante la sessione d’allenamento
  • Batteria ricaricabile tramite cavo: questo strumento è incluso in dotazione e permette di ricaricare il proprio orologio, tagliando quindi il costo delle batterie da sostituire ogni volta
  • Ampia connettività: è possibile sincronizzare automaticamente e via wireless tutti i dati della tua attività sul tuo computer e su più di 120 modelli di smartphone Android, IOS e Windows
  • Non solo per le ore di allenamento: questo bracciale è ideato per monitorare il livello di attività generale dell’utente, includendo anche attività oltre lo sport, quali i passi compiuti e i piani saliti durante la giornata
  • Tre diverse taglie: in base alla circonferenza del proprio polso è possibile scegliere dalla S alla L per trovare il modello più comodo
  • Controllare anche il cellulare: se il cellulare è collegato tramite bluetooth ed è posizionato in una distanza utile, il display mostrerà se ci sono chiamate perse o messaggi
  • Prefissarsi degli obiettivi e monitorarne il raggiungimento: è possibile registrare gli alimenti ingeriti, impostare degli obiettivi d’attività fisica e controllare i propri progressi, ottenendo anche delle medaglie una volta raggiunti gli obiettivi prestabiliti


Il migliore per la corsa

Runtastic RUNGPS1


EUR 149,99 EUR 109,95

Se siete degli amanti della corsa, sia a livello amatoriale che più avanzato, il cardiofrequenzimetro Runtastic RUNGPS1 è sicuramente il prodotto più adatto a voi. Questo modello è collocato in una fascia di prezzo media, coniugando delle buone prestazioni ad un prezzo abbastanza contenuto. La particolarità di questo sensore di frequenza cardiaca, che è composto da un orologio da polso e da una fascia toracica, è la sua abilità di rilevare e registrare, oltre al battito sotto sforzo, altre informazioni utili per chiunque si diletti nella pratica sportiva della corsa, insieme alla possibilità di registrare e scaricare tutti i dati tramite un’apposita App. utilizzata da tantissimi amanti della corsa. Questo modello è consigliato per chiunque voglia acquistare uno strumento adatto a corridori esperti e meno esperti, e sia disposto a spendere una cifra media.

Tutte le altre interessanti caratteristiche del Runtastic RUNGPS1:

  • Connettività con l’apposito software: questo modello prevede l’utilizzo di Runtastic Connect, che ti consente di caricare in maniera facile e veloce tutte le attività tracciate dall’orlologio su Runtastic.com
  • Specializzato per chi corre: grazie alla rilevazione di informazioni specifiche per la corsa quali il ritmo, la distanza, la durata, il tempo impiegato per ogni giro e il numero di giri effettuali, la velocità, l’altitudine, per migliorare man mano le proprie prestazioni sportive
  • Segue e riporta i tuoi percorsi: grazie alla presenza di un GPS integrato che registra esattamente la strada lungo la quale si è andati a correre
  • Non solo battito cardiaco: questo strumento mostra infatti le calorie consumate, la durata dell’allenamento e le diverse fasce di frequenza cardiaca da rispettare, oltre alla rilevazione della frequenza cardiaca sotto sforzo durante tutta la durata dell’attività sportiva
  • Fai parte della community di Runtastic.com: è infatti possibile creare un profilo personale che consente non solo di accedere alle proprie statistiche e monitorare i dettagli delle proprie attività, ma anche di interagire con gli altri utenti registrati
  • Monitora i tuoi progressi: l’utente può vedere i suoi miglioramenti tramite i dati registrati sul sito e può anche prefiggersi degli obiettivi d’allenamento da raggiungere entro tempistiche prefissate
  • Ben accessoriato: la confezione include l’orologio, un cavo USB, la fascia cardiaca elastica e un supporto per montare il proprio dispositivo in bicicletta
  • Batteria lunga durata: il produttore dichiara fino a 14 ore di autonomia con GPS attivo


Il migliore per chi vuole solo la fascia

Polar H7

Il Polar H7 è un sensore di frequenza cardiaca di fascia di prezzo medio-bassa, adatto a chi cerchi un modello che includa la sola fascia toracica, magari perché trova poco confortevole indossare orologi durante l’allenamento. Questo prodotto prevede infatti sia un funzionamento tramite l’apposito dispositivo da polso, che un funzionamento con la sola fascia elastica collegata al proprio smartphone, che, tramite un’applicazione mobile per lo sport, permette di visualizzare in modo preciso e in tempo reale i propri battiti cardiaci durante l’attività sportiva. Questo modello è particolarmente indicato a coloro che preferiscono avere le braccia libere da qualsiasi accessorio e vogliano dotarsi di un modello non troppo costoso ma molto preciso e versatile.

Altre informazioni da conoscere sul Polar H7:

  • Connettività elevata: il cardiofrequenzimetro è compatibile con tutti i dispositivi bluetooth che supportano il segnale della frequenza cardiaca (smartphone e tablet ad esempio) e con numerose applicazioni dedicate al fitness tra cui la Polar Beat
  • Batteria di lunga durata: ha una longevità di circa 200 ore ma, essendo sostituibile, consente un utilizzo del prodotto potenzialmente infinito
  • Impermeabile: questo modello non teme schizzi o cadute in acqua, a patto di non utilizzarlo per vere e proprie sessioni di nuoto prolungate o per altre attività sott’acqua
  • Semplicissima da sincronizzare: questa fascia rileva in maniera molto veloce i dispositivi bluetooth attivi nelle vicinanze, permettendo di iniziare l’allenamento velocemente e con molta facilità
  • Calza a pennello tutte le fisicità: è infatti disponibile in diverse taglie, dalla S alla XXL in modo da adattarsi all’ampiezza toracica di ogni tipo di utente e di vestirlo con comodità
  • Da utilizzare anche in palestra: il cardiofrequenzimetro è compatibile con una vasta gamma di attrezzi sportivi professionali, in modo da poter essere indossato anche con cyclette, tapis roulant, corsi di spinning e altri allenamenti in palestra
  • In tre tonalità: questo modello è disponibile in nero, blu e fucsia, per accontentare i gusti degli utenti più disparati


Il migliore per il ciclismo

Polar CS500+

Per migliorare e monitorare le proprie prestazioni ciclistiche ci si può affidare ad un dispositivo come il Polar CS500+, un cardiofrequenzimetro dal prezzo medio-alto, studiato appositamente per questo tipo di attività sportiva su due ruote. Tra le funzioni di questo strumento ritroviamo infatti degli speciali sensori che servono proprio per registrare alcuni parametri importanti per ottenere dei dati finali realistici sulle proprie performance in sella quali, ad esempio, le pedalate compiute in ogni minuto e la velocità con cui si procede. Questo prodotto è sicuramente la scelta d’acquisto ideale per chiunque abbia bisogno di un rilevatore di frequenza cardiaca adatto alla bici, che fornisca anche altre informazioni utili ed importanti per gli appassionati di questo sport.

L’elenco completo di tutte le altre caratteristiche del Polar CS500+:

  • Rilevazione accurata: attraverso diversi dispositivi quali un sensore di velocità, un sensore di frequenza cardiaca, un sensore di potenza, un sensore di cadenza e il monitor da montare sulla bici
  • Nessun GPS integrato: questo modello non prevede tale strumento di rilevazione ma permette di analizzare la quantità di Km percorsi
  • Attento alla tua salute: questo cardiofrequenzimetro tiene d’occhio il limite inferiore e superiore della frequenza cardiaca ottimale per l’utente e, nel caso in cui questa fosse al di fuori del range impostato, un allarme segnalerà al ciclista che deve ritornare nei limiti prestabiliti
  • Un cardiofrequenzimetro che ricorda tutto: tutti i dati necessari per migliorare le proprie performance in bici verranno salvati nell’ampia memoria del dispositivo in modo da poter essere comparati tra loro anche dopo diverse pedalate
  • Comodo e stabile: il supporto rinforzato con parti metalliche consente allo schermo di restare ben saldo al manubrio e, grazie ai caratteri ben visibili del display, sarà facile visualizzare i dati registrati anche se si sta pedalando con una certa velocità
  • Il massimo delle informazioni: è possibile rilevare il numero di pedalate al minuto (cadenza), la velocità e la potenza con cui si pedala insieme a distanza percorsa, calorie bruciate, pendenza e, ovviamente, alla frequenza cardiaca mantenuta durante la sessione d’allenamento
  • Personalizzato in base alle proprie caratteristiche: è possibile impostare tutti i comandi iniziali in base a caratteristiche dell’utente che andrà a pedalare, quali ad esempio l’età, il peso e il sesso, in modo da ottenere dei dati realistici (riguardo i range di frequenza cardiaca) da rispettare
  • Connettività con personaltrainer.com il dispositivo si connette e trasmette dati a questo portale web che permette di analizzare i propri allenamenti e di programmarne di nuovi con diversi obiettivi da raggiungere
  • Sfidare i propri amici o altri ciclisti: attraverso la community online è possibile mettersi in contatto con altri utenti appassionati dello sport e sfidarli in gare virtuali


Il migliore in assoluto

Polar V800

Se siete alla ricerca dello strumento più sofisticato e completo per monitorare il vostro battito cardiaco (e non solo!) durante le sessioni di allenamento, ma anche per monitorare il vostro generale livello di attività quotidiana, il tutto tramite un orologio da polso, allora il Polar V800 è esattamente il prodotto che fa per voi. Questo cardiofrequenzimetro da polso si colloca in una fascia di prezzo elevata e giustificata senza dubbio dalle sue numerose funzioni e dal design moderno. In commercio troverete due versioni di questo modello: in blu oppure in nero, con fascia/sensore di frequenza cardiaca in dotazione oppure no (chiaramente, la versione senza fascia in dotazione ha un prezzo inferiore). Questo cardiofrequenzimetro è anche un vero e proprio activity tracker ed è adatto sia ad amatori che professionisti, a tantissime attività sportive diverse tra loro e consigliato a tutti coloro che siano disposti ad investire una cifra elevata per possedere uno strumento affidabile, robusto e innovativo.

Vediamo nello specifico tutte le interessanti caratteristiche del Polar V800:

  • Il massimo delle funzioni: le possibilità offerte da questo strumento sono veramente numerose, dalla presenza del GPS, alla sveglia, al timer e alla visualizzazione di numerosissime informazioni quali le calorie bruciate, la velocità, la frequenza cardiaca, i percorsi svolti e tanto altro ancora
  • Battito sempre sotto controllo: la frequenza cardiaca è monitorata in maniera precisa (tramite fascia toracica) e in tempo reale, tenendo presenti anche i valori che l’utente dovrebbe sempre rispettare per un allenamento sicuro che non affatichi il cuore
  • Tiene il tempo: grazie alla presenza della funzione cronometro, conto alla rovescia e timer alternati
  • Statistiche e monitoraggio dei propri progressi: tramite l’apposita applicazione sportiva è possibile generare dei grafici sui propri allenamenti, per osservare come il carico di lavoro influisce sullo stato di recupero, per vedere i progressi a lungo o breve termine oppure per vedere i progressi in una specifica attività sportiva
  • Non solo per allenarsi: questo modello è un vero activity tracker e mostra all’utente il suo grado di attività quotidiana al di là delle ore dedicate allo sport. Vengono mostrati, ad esempio, i passi compiuti, le calorie bruciate e il tempo in cui si è stati attivi durante il giorno
  • Per tanti tipi di sport: tra i profili disponibili esiste quello dedicato al nuoto, alla corsa, al ciclismo, al triathlon, alle attività multi-sport e ad altri sport indoor e all’aria aperta
  • Come un personal trainer: il display mostra il carico di lavoro a cui si sottopone l’utente e i tempi di recupero necessari per continuare durante l’allenamento senza affaticare troppo muscoli e cuore
  • Impostato in base alle proprie caratteristiche: inserendo informazioni personali quali il sesso, l’età, il peso, l’altezza, il livello d’allenamento e altri dati che servono a produrre dei dati dall’accuratezza massima in base al tipo di utilizzatore del sensore
  • Anche per attività multi-sport: se volete dedicarvi a diverse discipline sportive, potete farlo impostato il profilo ad essere dedicato e lasciando che questo sensore rilevi per voi i tempi di transizione tra un’attività e l’altra
  • Anche per gli sport d’acqua: questo modello è impermeabile fino a 30 m d’immersione e continua a svolgere la sua attività di rilevazione del battito cardiaco e delle altre informazioni anche sott’acqua, adatto quindi a chi pratica attività come il nuoto (di cui potrete rilevare automaticamente lo stile di nuotata, la distanza, la velocità, il numero di bracciate e i tempi di riposo)
  • Connettività semplice e doppia: è possibile collegarsi al sito polar.com/flow per ottenere ulteriori informazioni dettagliate sull’allenamento, oppure scaricare l’App. Flow per visualizzare immediatamente i dati di ogni sessione d’allenamento (che poi vengono in automatico salvati anche sul portale). È anche possibile condividere i propri allenamenti con altri utenti
  • Batteria di lunga durata e ricaricabile: il Polar V800 può durare fino a 30 giorni se si utilizza solo la modalità ora e monitoraggio attività quotidiana e fino a 13 ore continue se si usa per sessioni d’allenamento. La batteria è comunque ricaricabile tramite cavo USB, il che rende la sua durata potenzialmente infinita
  • Un oggetto di design: dato il suo stile sobrio ed elegante, questo strumento si lascia indossare quotidianamente e si abbina ai propri abiti, come un qualsiasi altro orologio da polso
  • Ottimi accessori in dotazione: la versione con sensore di frequenza cardiaca include tale fascia con sensore Bluetooth Smart H7, un cavo USB, una guida introduttiva e, ovviamente, il dispositivo Polar V800