Le migliori macchine da cucire del 2020

In questa guida all’acquisto abbiamo analizzato le caratteristiche principali delle macchine da cucire facendo una selezione delle migliori macchine da cucire che si trovano attualmente in commercio. Qui di seguito trovate anche delle informazioni generali su questo tipo di prodotto, ma se avete già le idee chiare potete andare direttamente sotto a vedere la nostra selezione.

Cosa c’è da sapere sulle macchine da cucire?

Chi non ricorda le macchine da cucire che utilizzavano le nostre nonne, apparecchi affascinanti e allo stesso tempo funzionali che nel corso degli anni hanno subito una notevole evoluzione. Le antiche prestazioni difatti si sono trasformate in funzioni sempre più innovative che hanno reso le attuali macchine da cucire degli oggetti molto efficienti e, in alcuni casi, veramente semplici da usare.

L’utilità di quest’oggetto, inoltre, è abbastanza evidente: ci evita di rivolgerci ogni volta a delle sarte professioniste per piccoli lavori di cucito che potremmo facilmente fare a casa da sole in pochi minuti come la piega alle tende o a un paio di pantaloni per esempio. Ma sceglierne una oggigiorno, però, soprattutto se si è alle prime armi, può sembrare abbastanza complicato. Basta fare una veloce ricerca online per rendersi conto della vastissima gamma di prodotti presenti sul mercato, con tantissime caratteristiche diverse e appartenenti a tanti brand più o meno conosciuti.

macchina da cucire

In commercio esistono modelli di ogni tipo, dalle prestazioni basiche e altri più elaborati per delle prestazioni più professionali, come nel caso delle taglia e cuci, con le quali, oltre a cucire, potrete tagliare il tessuto e rifinire i bordi in un solo passaggio guadagnando tempo e qualità. Per trasparenza, in questa guida non ci occuperemo di modelli taglia e cuci (dette anche overlock), che sono macchine da cucire molto più complesse e che tratteremo in un altra guida dedicata.

Il primo passo da compiere, quindi, prima di scegliere la vostra macchina da cucire ideale, è avere chiaro lo scopo per cui vi state apprestando a quest’acquisto. Non sarà quindi necessario scegliere una macchina con 200 tipi di ricami differenti se avete intenzione di utilizzarla soltanto per realizzare pieghe o lavori semplici. Allo stesso modo se la vostra intenzione è quella di ricamare o di lavorare su tessuti più spessi come cappotti o jeans avrete bisogno di una macchina da cucire dalle caratteristiche più adeguate.

Qui sotto, per aiutarvi nella scelta, abbiamo creato una selezione delle migliori macchine da cucire che si differenziano per delle caratteristiche particolari, adeguandosi alle esigenze di ogni utente.

La nostra scelta

Singer Tradition 2250

La Singer Tradition 2250 è la macchina da cucire perfetta per chi si affaccia per la prima volta nel mondo del cucito e vuole iniziare con una macchina facile da usare ma dalle prestazioni efficienti e di qualità.
Singer è uno dei brand più longevi del settore, la sua prima macchina da cucire risale al 1861 e ad oggi continua a mantenere un primato nel settore. Nello specifico, la macchina da cucire Singer Tradition 2250 è riuscita davvero a semplificare il lavoro sartoriale, soprattutto per chi è alle prime armi, grazie innumerevoli prestazioni come i 10 programmi di cucito essenziali per cominciare a cucire.
Tra i suoi punti essenziali troviamo anche punti decorativi, in grado di unire lembi di tessuto o rifinire i bordi, con un risultato estetico davvero professionale. Altra caratteristica che rende la macchina da cucire Singer Tradition 2250 un’ottima scelta è l’occhiellatore automatico, che vi permetterà di realizzare le asole in soli 4 tempi ottenendo un risultato molto preciso.

Di seguito tutte le caratteristiche tecniche e prestazioni della macchina da cucire Singer Tradition 2250:

  • 10 programmi: si tratta di punti basilari ed essenziali per ottenere delle ottime prestazioni, servendosi anche di alcuni punti decorativi, non sempre presenti in altre macchine;
  • Occhiellatore automatico: l’apposito occhiellatore per ottenere asole perfette e precise in solo 4 tempi, anche con l’aiuto del taglia-asole in dotazione;
  • Versatile: la macchina da cucire Singer Tradition 2250 può essere utilizzata su quasi ogni tessuto anche i più spessi come jeans o fustagno oltre che su quelli più leggeri come il cotone, lino, ecc.;
  • Tagliafilo manuale: grazie al quale non avrete più bisogno di utilizzare le forbici ogni volta;
  • Tensione regolabile: per ottenere sempre un punto con qualità costante;
  • Lunghezza punti regolabile: sulla Singer Tradition 2250 la lunghezza dei punti e l’ampiezza sono regolabili, consentendo una maggiore facilità di utilizzo della macchina.

La nostra scelta economica

Singer Promise 1409

La Singer Promise 1409 è la macchina da cucire indicata per chi non vuole spendere troppo per l’acquisto di un modello di buona qualità con tutte le funzioni essenziali. Questa macchina è la scelta più adatta, ad esempio, per chi vuole eseguire un numero ridotto di lavori di cucito, oppure per chi usa la macchina da cucire con una frequenza non troppo elevata e non è quindi interessato a possedere un modello troppo sofisticato o ricco di funzioni che poi nell’atto pratico non userebbe mai. Pur essendo un prodotto dal costo basso, comunque, questa macchina è robusta, di ottima qualità e in grado di eseguire tutte le principali tecniche di cucito di base.

Ecco altri le caratteristiche rìprincipali della Singer Promise 1409:

  • Gestione precisa dei punti: realizzabile attraverso la selezione della larghezza e della lunghezza di ogni punto che la macchina permette di effettuare
  • Essenziale ma funzionale: è possibile realizzare pochi punti di cucito, come quello lineare e a zig zag, che sono però quelli più importanti e utili per un utilizzo amatoriale e domestico della macchina da cucire
  • Versatilità ridotta: nonostante si possano realizzare la maggior parte delle creazioni che si desiderano, con questa macchina è possibile realizzare fino ad un massimo di 15 programmi di cucito
  • Creazione di asole facilitata: grazie all’occhiellatore a 4 tempi che permette di realizzare in maniera davvero veloce e semplice un’asola per l’inserimento di bottoni
  • Ben accessoriata: in confezione sono presenti una bobina di ricambio, un cacciavite, un taglia asole/spazzolino, una placca copri griffe, un fermarocchetto, quattro piedini, una confezione di aghi, l’olio per la manutenzione, l’accessorio di guida per bordi o il quilting e una coperta morbida per coprire e riporre la macchina
  • Adatta per cerniere: con questa macchina è possibile sostituire cerniere a pantaloni, gonne o altri capi attraverso l’utilizzo dell’apposito piedino
  • Punti che non si disfano: grazie alla funzione retromarcia che permette alla macchina di “ripassare” sullo stesso punto di cucitura, in modo da fissare meglio i punti appena cuciti

Per chi non bada a spese

Bernette Sew & GO 8

La macchina da cucire Bernette Sew & GO 8 è la macchina adatta a chi punta a realizzare lavori sartoriali a livelli professionali. Una delle caratteristiche più incredibili di questa macchina sono i ben 197 tipi di punto, tra cui troverete punti utili, elastici ed ornamentali. Perfetta anche per lavori con tecnica Patchwork, difficilmente riscontrabile in altre macchine. Altra sorprendente qualità è senza dubbio la velocità di cucito: la macchina da cucire Bernette Sew & GO 8 riesce a realizzare fino a 850 punti al minuto. Basterà impostare i tasti di scelta rapida e il vostro progetto sartoriale prenderà vita e potrà essere realizzato in pochissimo tempo.

Vediamo adesso da vicino tutte le prestazioni della macchina da cucire Bernette Sew & GO 8:

  • 197 tipi di punto: tra cui punti utili, elastici e ornamentali, grazie ai quali potrete certamente ottenere lavori sartoriali di alta qualità;
  • Tasti scelta rapida: che vi aiuteranno a realizzare il vostro progetto in pochissimo tempo senza l’aiuto del pedale;
  • 7 tipi di asole: la macchina da cucire Bernette Sew & GO 8 presenta tra le sue prestazioni ben 7 tipi di asole che vi saranno d’aiuto per esprimere tutta la vostra creatività;
  • Crochet rotativo con copertura trasparente: robusto e affidabile crochet sportellino trasparente grazie al quale potrete tenere sempre sotto controllo lo stato della spolina e inoltre, vi consentirà un infilatura più agevole;
  • Schermo LCD: sulla macchina da cucire Bernette Sew & GO 8 lo schermo LCD vi darà tutte le informazioni necessarie per lavorare ad alte prestazioni, ovvero quale piedino usare, le impostazioni già programmate e il punto selezionato;
  • Cuciture ornamentali: che sarà possibile effettuare grazie all’ausilio dell’ago gemello, in dotazione con la macchina.

La migliore portatile

Brother JX17FE Fantasy Edition

Se avete bisogno di acquistare un prodotto piccolo e compatto, quindi anche facile da trasportare, il nostro consiglio è di scegliere la macchina da cucire Brother JX17FE Fantasy Edition, dalle dimensioni davvero ridotte ma allo stesso tempo in grado di offrire delle ottime prestazioni per chi la utilizza.
Le dimensioni esatte della macchina da cucire Brother JX17FE Fantasy Edition sono 43 cm di larghezza, 18 cm di spessore e 35 cm di altezza, per poco più di 5 kg di peso, quindi davvero leggera per essere portata ovunque vogliate.

Se volete approfondire le principali caratteristiche della macchina da cucire Brother JX17FE Fantasy Edition eccone qui sotto l’elenco:

  • 17 punti di cucito: grazie ai quali avrete con voi tutti i punti sartoriali essenziali tra cui 6 tipi di punto dritto, 4 zig-zag, 6 punti utili-decorativi, 1 tipo di asola;
  • Applicazione cerniere: sarà molto semplice da fare con la macchina da cucire Brother JX17FE Fantasy Edition grazie alla possibilità di gestire la posizione dell’ago;
  • Sportellino trasparente: per la copertura della spatolina, in modo da tenerla sempre sotto controllo;
  • Regolazione tensione filo: in modo da ottenere cuciture precise e ben definite, proprio come una sarta professionista.

La migliore per tessuti spessi

Singer 4432 Heavy Duty

La macchina da cucire Singer 4432 Heavy Duty sarà la vostra alleata nel caso abbiate l’esigenza frequente di dover cucire tessuti spessi come per esempio, jeans, lana, ecc. Si tratta di un modello Singer meccanico, con scocca in acciaio e motore potenziato che presenta una piastra di rinforzo nella zona di cucitura. In questo modello la pressione del piedino è regolabile. Ecco perché con questa macchina sarà facile lavorare su qualsiasi tipi di tessuto, dal più leggero al più pesante.

Di seguito un elenco delle caratteristiche della macchina da cucire Singer 4432 Heavy Duty da considerare in vista di un prossimo acquisto:

  • Lavoro su tessuti pesanti: grazie alla robusta struttura della macchina sarà possibile realizzare qualsiasi tipi di lavoro su tessuti sia pesanti e spessi che leggeri;
  • 32 punti utili: per poter dare sfogo alla vostra creatività e utilizzare i punti più adatti a ogni situazione. Nello specifico troverete utili, decorativi ed elastici;
  • Motore potenziato: il motore della macchina da cucire Singer 4432 Heavy Duty permette alla macchina di realizzare fino a 1.100 punti al minuto;
  • Occhiellatore automatico: per ottenere asole precise e ben definite per un lavoro sartoriale degno di una professionista;
  • Lunghezza e ampiezza punti regolabili: per poter avere sempre sotto controllo l’utilizzo della macchina.

La migliore per punti elastici

Brother FS 40

Continuiamo a parlare sempre di Brother, questa volta però del modello Brother FS 40, una macchina da cucire perfetta per chi ha la necessità realizzare punti elastici. Infatti questo modello di macchina da cucire presenta 40 programmi tra cui punti elastici, orli e anche punti decorativi, che completano ulteriormente le sue prestazioni. Inoltre, la macchina da cucire Brother FS 40 presenta uno schermo LCD dove riceverete tutte le informazioni sulle impostazioni configurate, tra cui anche il tipo di punto selezionato.

Qui di seguito un elenco delle caratteristiche principali della macchina da cucire Brother FS 40:

  • 40 tipi di punto: tra cui punti elastici, per i quali questa macchina ha riscosso forti apprezzamenti, oltre che per punti utili e ornamentali;
  • Schermo LCD: dove potrete leggere tutte le informazioni riguardanti le impostazioni della macchina, come il tipo di punto scelto per esempio;
  • Regolazione della velocità: questa macchina vi darà anche la possibilità di regolarne la velocità in modo da adattarne le prestazioni al tipo di progetto che stare realizzando;
  • Set di aghi: in dotazione della macchina da cucire Brother FS 40 troverete un set di aghi tra cui anche l’ago gemello;
  • Tagliafilo manuale: grazie al quale non avrete più bisogno dell’ausilio delle forbici per tagliare il filo.

La più adatta a principianti

Singer 2263

Ciò che ci ha convinto a scegliere la macchina da cucire Singer 2263 come modello per principianti è la sua facilità di uso e la presenza di prestazioni e specifiche tecniche basilari, in grado di far ottenere risultati di buona qualità. Infatti, nonostante il suo semplice e intuitivo utilizzo, questo modello appartenente al marchio Singer presenta una varietà di caratteristiche che consentono di dare vita a progetti sartoriali di qualsiasi tipo: dalla realizzazione di capi di abbigliamento a biancheria per la casa, sempre con la massima qualità garantita da Singer.

Ecco, qui di seguito tutte le caratteristiche della la macchina da cucire Singer 2263 che vi guideranno in una scelta più consapevole:

  • 23 punti cucito: al suo interno questo modello presenta 23 punti di cucito essenziali per dare vita a vari progetti sartoriali;
  • Occhiellatore automatico: utilizzabile in 4 tempi per ottenere asole perfette in pochissimo tempo e in pochi e semplici passi;
  • Lunghezza e ampiezza punto regolabile: al pari di qualsiasi macchina professionale, anche la macchina da cucire Singer 2263 presenta questa caratteristica fondamentale per ottenere un buon risultato;
  • Piedini a sganciamento rapido: che renderanno l’utilizzo della macchina ancora più semplice.