Compare Items
Please, add items to this compare group or choose not empty group

In questa pagina troverete le informazioni più importanti sui misuratori di pressione da polso e una selezione accurata per scegliere il migliore misuratore di pressione da polso attualmente in commercio. Se conosci già bene questo tipo di prodotto puoi andare direttamente a vedere la nostra selezione.

Cosa c’è da sapere sui misuratori di pressione da polso?

I misuratori di pressione, anche detti sfigmomanometri, sono macchinari accessibili a tutti sia per prezzo che per utilizzo e permettono di tenere monitorati valori come la pressione minima, quella massima e la frequenza cardiaca. Ne esistono di varie tipologie e possono dividersi innanzitutto in base al loro funzionamento tra elettronici automatici e analogici manuali, inoltre si possono anche differenziare tra misuratori di pressione da braccio e da polso. Dei misuratori di pressione da braccio abbiamo già parlato in un’altra guida all’acquisto, in questa invece andiamo ad analizzare i misuratori di pressione da polso.

Ci teniamo a sottolineare che tenere sotto controllo i valori pressori è importante non solo nel caso di ipertensione, ma anche per persone sane che vogliono tenere sotto controllo il proprio stato di salute.

Tutti i misuratori di pressione da polso che prenderemo in considerazione in questa guida sono del tipo elettronico automatico, in quanto rappresentano la versione più moderna e semplice da usare.

Il funzionamento è molto semplice: basta metterelo attorno al polso e attivare il dispositivo, a questo punto il gonfiaggio e la rilevazione dei valori avverranno in automatico senza che voi facciate nulla. Gli sfigmomanometri da polso sono una valida alternativa per quelle persone che per via del diametro troppo ampio o stretto non riescono a usare i modelli da braccio confortevolmente.

I modelli in commercio sono quasi tutti dotati di uno schermo ampio e chiaramente leggibile, questa caratteristica comune rende più facile l’utilizzo di tali prodotti anche alle persone più anziane, che sono anche quelle che ne hanno più bisogno. Segnaliamo anche che i misuratori di pressione da polso sono molto compatti e leggeri, un aspetto che li rende facilmente trasportabili anche nella vita di tutti i giorni.

Inoltre, molti modelli di misuratore di pressione da polso possono anche rilevare anomalie nel ritmo del battito cardiaco e segnalarle all’utente che in questo modo ha la possibilità di rivolgersi ad uno specialista prima che la situazione si aggravi.
Oltre alla pressione sistolica e distolica, infatti, è importante anche tenere sotto controllo la frequenza cardiaca: il numero delle pulsazioni al minuto può essere un buon indicatore dell’affaticamento del cuore a riposo e quindi dello stato generale di salute della persona.

Infatti, le persone più in forma tendono ad avere una frequenza cardiaca a riposo più bassa della media.

Vediamo adesso la nostra selezione dei migliori misuratori da polso fatta a seconda delle loro principali caratteristiche che vanno a soddisfare particolari esigenze:

La nostra scelta

Omron RS1

L’Omron RS1 è uno dei migliori e più acquistati misuratori di pressione da polso in commercio. Naturalmente si tratta di un misuratore di pressione da polso automatico e quindi elettronico. Questo modello di misuratore di pressione è adatto a polsi che hanno una circonferenza che va dai 13,5 ai 21,5 cm. Segnaliamo anche che il misuratore di pressione da polso in esame è alimentato da 2 batterie alcaline AAA e non può essere alimentato a cavo.

Questo modello inoltre è dotato della tecnologia IntelliSense che permette di raggiungere un livello ottimale di gonfiaggio senza renderlo eccessivo, un elemento importante sia per la comodità dell’utilizzatore che per la precisione della rilevazione dei valori.

Lo schermo LCD è piuttosto ampio e di facile lettura. Mentre un elemento che potrebbe essere migliorato è l’assenza di un secondo utente per il quale possono essere memorizzate un massimo di 60 misurazioni. Avere la possibilità di memorizzare le misurazioni è molto utile per tenere traccia dei propri valori nel tempo.

L’Omron RS1 è un misuratore di pressione da polso molto leggero e compatto, per questo lo possiamo consigliare a tutte le persone che desiderano portarlo con sé sia in vacanza che negli spostamenti quotidiani. Un altro elemento positivo è che dopo la misurazione il misuratore di pressione da polso segnala se sono state rilevate anomalie nel battito cardiaco. In alcuni casi è infatti possibile avere aritmie non rilevate e il misuratore può essere d’aiuto per accorgersene e farle controllare da un medico.

Ecco in riassunto delle caratteristiche principali dell’Omron RS1:

  • Tecnologia IntelliSense
  • Circonferenza polso minima: 13,5 cm
  • Circonferenza polso massima sopra la media: 21,5 cm
  • Numero utenti: 1
  • Numero misurazioni per utente: 60
  • Alimentazione 2 batterie AAA
  • Schermo LCD
  • Peso: 85 g

La nostra scelta economica

Beurer Sanitas SBM 03

Il Beurer Sanitas SBM 03 è uno dei migliori misuratori di pressione in commercio, che si caratterizza per l’alta qualità e il prezzo contenuto.
Il display non è tra i più grandi dei modelli in commercio, rimane tuttavia sufficientemente ampio e permette di leggere con chiarezza le informazioni sulle misurazioni. Un’altra caratteristica interessante del Beurer Sanitas SBM 03 è quella di segnalare l’eventuale presenza di anomalie cardiache come le aritmie. La fascia di questo misuratore di pressione da polso può essere applicata a polsi con una circonferenza minima di 14 cm e con una massima di 19,5 cm.

Questo misuratore di pressione da polso è anche molto leggero e compatto, inoltre viene consegnato in una custodia di plastica che ne rende ancora più comodo il trasporto. Insieme al misuratore di pressione da polso vengono consegnate 2 batterie AAA necessarie per il funzionamento e che questo modello non può essere alimentato a cavo.

Infine, segnaliamo la presenza di una scala colorata sul lato dello schermo che permette di classificare la pressione arteriosa rilevata da normale a eccessiva. Questo tipo di classificazione segue le indicazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità.

Qui di seguito alcune caratteristiche dell’Omron RS1:

  • Circonferenza polso minima: 14 cm
  • Circonferenza polso massima: 19,5 cm
  • Alimentazione 2 batterie AAA
  • Schermo LCD
  • Scala colorata
  • Peso: 112 g

Per chi non bada a spese

Omron RS8

L’Omron RS8 è uno tra i migliori misuratori di pressione da polso della Omron e tra tante funzioni di questo apparecchio ha anche la possibilità di connettersi a un’app dedicata per la registrazione dei dati.

Il bracciale di questo modello ha una circonferenza minima di 13,5 cm e una massima di 21,5 cm. L’Omron RS8 non utilizza una scala colorata bensì una linea scura per indicare se la pressione è sopra o sotto la media. Per funzionare questo misuratore di pressione da polso ha bisogno di due pile AAA che sono incluse nella confezione.

Lo schermo è LCD e di facile lettura, segnaliamo che non è però a colori. Questo modello consente di registrare 2 utenti e di memorizzare 100 misurazioni per ciascun utente: un’opzione molto utile per monitorare l’andamento dei valori nel tempo.

L’Omron RS8 può anche essere collegato tramite bluetooth ad un computer per sincronizzare i dati delle misurazioni col software Bi-Link, che permette di avere tutte le misurazioni sott’occhio e valutare l’andamento dei valori nel tempo. La connessione è resa stabile dalla presenza di una base apposita che consente un collegamento NFC (near field connection).

Infine, segnaliamo anche che questo modello di misuratore di pressione da polso è molto leggero e pesa solamente 80 g, questo, unito alle dimensioni ridotte, lo rende un modello molto facile da portare con sé. Per questa ragione lo consigliamo a chi debba tenere i propri valori sotto controllo quotidianamente anche lontano da casa.

Ecco le caratteristiche principali dell’Omron RS8:

  • Connettività: si può connettere a una app dedicata per tenere traccia dei valori
  • Circonferenza polso minima: 13,5 cm
  • Circonferenza polso massima sopra la media: 21,5 cm
  • Alimentazione 1 batterie AAA
  • Schermo LCD
  • Numero utenti: 2
  • Numero misurazioni per utente: 100
  • Peso ridotto: 80 g

Il migliore per precisione

Farmamed 5425

Il Farmamed 5425 è un misuratore di pressione da polso particolarmente apprezzato per la sua precisione e affidabilità. Questo misuratore di pressione da polso è piccolo e leggero, ma nonostante la sua compattezza i risultati possono essere letti con facilità grazie all’ampio schermo LCD e ai caratteri particolarmente grandi. Di fianco allo schermo inoltre troviamo una linea colorata che può indicare se la pressione rilevata è nella norma oppure troppo alta o troppo bassa. I valori rilevati dal Farmamed 5425 sono particolarmente affidabili grazie alle tecnologie utilizzate. Questo modello ha infatti una tolleranza di ± 3 mmHg, il che significa che la differenza tra il valore rilevato e quello effettivo è al massimo maggiore o minore di 3 mmHg. La sigla mmHg sta per Millimetri di mercurio, che è l’unità di misura della pressione sanguigna.

Ricordiamo che la precisione dei dati rilevati deriva naturalmente anche da un corretto utilizzo del dispositivo, tuttavia poter fare affidamento su un dispositivo preciso rappresenta di sicuro un vantaggio.

Questo modello di misuratore di pressione da polso viene alimentato da due pile AAA che tuttavia non sono incluse.
Le dimensioni sono 7,2 x 6,7 x 3,3 cm che come dicevamo sono piuttosto contenute, come lo è anche il peso che si attesta sui 130 grammi. Peso e dimensioni di questo genere rendono possibile portare con sé il misuratore di pressione comodamente in uno zaino o una borsa.

Il Farmamed 5425 permette di registrare fino a 2 utenti e per ognuno è possibile memorizzare fino a 90 misurazioni. Questi valori sono nella media con gli altri prodotti appartenenti alla stessa categoria di prezzo.

Ecco un elenco delle caratteristiche principali del Farmamed 5425;

  • Dimensioni: 7,2 x 6,7 x 3,3 cm
  • Alimentazione: 2 pile AAA
  • Schermo LCD
  • Scala pressione colorata
  • Numero utenti: 2
  • Numero misurazioni per utente: 90
  • Peso: 130 g

Il migliore per connettività

OMRON RS7

L’OMRON RS7 Intelli IT è un affidabile misuratore di pressione da polso particolarmente apprezzato per la possibilità di connetterlo ad un’app dedicata. Come molti altri modelli questo della Omron permette di tenere sotto controllo la pressione sanguigna e le pulsazioni, inoltre è in grado di rilevare aritmie. Le misurazioni avvengono tutte in automatico e sono molto precise. Questo modello infatti è uno dei pochi ad aver ottenuto una validazione clinica per l’utilizzo anche da parte delle persone obese.

L’OMRON RS7 Intelli IT può essere collegato tramite bluetooth all’app Omron Connect che è disponibile sia per dispositivi iOS che per dispositivi Android. L’app permette di memorizzare tutte le misurazioni, in modo da avere una panoramica completa dei propri valori. L’app è un ottimo elemento molto utile non solo per tenere in memoria i dati, ma anche per visualizzarli in modo chiaro per avere un’idea dell’andamento della propria pressione nel tempo al colpo d’occhio. Nell’app verranno registrati i valori di pressione minima, massima e la frequenza cardiaca associando i dati a data e ora del giorno in cui sono stati registrati. Questo permette di individuare pattern o momenti del giorno in cui la pressione è particolarmente alta o bassa, un aspetto importante che rende più facile l’identificazione di eventuali elementi esterni che portano ad avere dei valori fuori dalla media.

Una volta registrati i dati saranno inviati in automatico al dispositivo su cui è installata l’app, se questo non si trova a portata della connessione bluetooth i dati verranno sincronizzati alla prima occasione utile.

Qui di seguito proponiamo un elenco con i dati principali dell’OMRON RS7 Intelli IT:

  • Connettività con app: è possibile collegare questo prodotto con una app per tenere meglio sotto controllo i dati pressori
  • Tecnologia IntelliSense: con questa tecnologia la misurazione è più confortevole quando si gonfia il bracciale per ottenere i dati di misurazione.
  • Circonferenza polso minima: 13,5 cm
  • Circonferenza polso massima sopra la media: 21,5 cm
  • Alimentazione 2 batterie AAA
  • Schermo LCD
  • Numero utenti: 2
  • Peso: 110 g

Il migliore per numero di misurazioni

Simbr W02

Questo misuratore di pressione da polso della Simbr colpisce per il numero di misurazioni memorizzabili ed è quindi ottimo per chi monitora i propri valori regolarmente.
Questo modello, infatti, consente la memorizzazione delle misurazioni per due utenti separati e per ogni utente è possibile memorizzare fino a 120 valori, un numero sopra la media. Inoltre, se siete gli unici a usare il dispositivo avrete a disposizione entrambi gli utente e quindi un totale di 240 misurazioni da tenere in memoria. In questo modo anche a distanza di tempo si può avere una panoramica dell’andamento della propria pressione sanguigna in modo da individuare periodi in cui la pressione è particolarmente alta o bassa.

Le dimensioni del bracciale sono nella media, la minima è di 13,5 cm mentre la massima di 19,5 cm: questi valori rendono adatto il misuratore di pressione da polso alla maggior parte delle persone.

Lo schermo è piuttosto ampio e a differenza della maggior parte dei modelli è a colori il che lo rende naturalmente più facile leggere. I colori, oltre che per la leggibilità, indicano se la pressione rilevata è nella norma oppure no. Il colore verde indica una pressione normale, il giallo un’ipertensione e il rosso un’ipertensione grave.

Segnaliamo che il Simbr W02 è un poco più pesante della media, ma resta ugualmente abbastanza leggero coi suoi 260 g.

Ecco tutti i dati principali del modello Simbr W02:

  • Numero utenti: 2
  • Numero misurazioni per utente: 120
  • Circonferenza polso minima: 13,5 cm
  • Circonferenza polso massima: 19,5 cm
  • Alimentazione 2 batterie AAA
  • Schermo LCD a colori
  • Peso: 260 g

Il migliore per compattezza

Laica BM1006

Il Laica BM1006 è un ottimo misuratore di pressione da polso di dimensioni particolarmente ridotte e che consigliamo a chi lo utilizza anche fuori casa.
Questo dispositivo misura 6,2 cm di lunghezza, 7,7 cm d’altezza e 6,5 cm di profondità, mentre solitamente i misuratori di pressione da polso sono più lunghi e larghi di almeno due centimetri.

Date le dimensioni ridotte anche lo schermo è un poco più piccolo di quelli degli altri modelli, tuttavia a nostra avviso questo non rende difficile la lettura dei dati. Di fianco al display troviamo una scala colorata che indica se il valore della pressione rilevato è normale o eccessivo.

Il Laica BM1006 ha un bracciale da polso con circonferenza massima di 21,5 cm, un valore sopra la media che lo rende adatto pressoché a tutti. La circonferenza minima del bracciale è di 13,5 cm, un valore nella media. Il peso è nella media, tuttavia le dimensioni sono al di sotto della media degli altri modelli.

Queste caratteristiche lo rendono indicato per chi desidera o ha esigenza di portare con sé il misuratore di pressione da polso anche fuori casa. Il trasporto è reso anche più comodo e sicuro da una custodia di plastica che lo protegge dagli urti.

Inoltre, il Laica BM1006 permette di registrare 2 profili utenti e per ognuno di essi possono essere memorizzate fino a 60 misurazioni, per un totale di 120 misurazioni, un numero in media coi prodotti appartenenti alla stessa fascia di prezzo. Segnaliamo anche che questo modello calcola in automatico la media delle misurazioni effettuate.

Ecco qui sotto un riassunto delle caratteristiche principali del Laica BM1006:

  • Dimensioni ridotte: 6,2 x 7,7 x 6,5 cm
  • Circonferenza polso minima: 13,5 cm
  • Circonferenza polso massima sopra la media: 21,5 cm
  • Alimentazione 2 batterie AAA
  • Schermo LCD
  • Scala colorata
  • Numero utenti: 2
  • Numero misurazioni per utente: 60
  • Peso: 180 g