Le migliori scarpiere

Se state cercando una scarpiera, questa è la pagina che fa per voi. Perché impiegare tanto tempo e confondersi le idee cercando tra le mille offerte disponibili online? In questa pagina troverete una chiara e comoda selezione delle migliori scarpiere attualmente in commercio, divise per tipologia e per fasce di prezzo, che potrà aiutarvi a trovare a colpo d’occhio il prodotto adatto alle vostre esigenze. Che cerchiate una scarpiera aperta, chiusa, a panchina oppure ribaltabile, poco importa: scendete giù nella pagina e leggete la selezione fatta dal nostro staff di esperti, troverete sicuramente la scarpiera giusta per voi! Cliccando poi sul pulsante “Vai all’offerta”, sarete indirizzati direttamente ai nostri partner di fiducia, per ricevere il prodotto direttamente a casa vostra in pochi click!

Scarpiere chiuse

La migliore ad armadio (orizzontale)

Songmics RXJ12G

La Songmics RXJ12G è una scarpiera dal costo medio che rientra nella categoria di scarpiere chiuse, in quanto ha la struttura di un armadio in tessuto che è richiudibile e custodisce in maniera pratica un buon numero di scarpe. Questo modello si sviluppa in maniera orizzontale, con dimensioni di 115 cm (larghezza) x 110 cm (altezza) x 29 cm (profondità), rendendosi adatto a chi non voglia un mobile ingombrante in termini di altezza. Questa scarpiera è assemblabile dall’utente stesso: si riceveranno infatti tutti i componenti da montare per la struttura interna e il telo esterno, richiudibile con una chiusura in velcro, che ricopre la scarpiera esternamente. Consigliamo questo prodotto a chi non voglia lasciare le scarpe in bella vista e abbia bisogno di un mobiletto leggero e facile da spostare, ma allo stesso tempo capiente e adatto a contenere un numero abbondante di calzature.

Di seguito, altre caratteristiche interessanti sulla Songmics RXJ12G:

  • Anche per famiglie: con sette ripiani a disposizione, questa scarpiera è in grado di contenere un ampio numero di scarpe, anche appartenenti a due o più persone
  • Si adatta all’arredamento di casa: è infatti disponibile in diverse tonalità oltre al grigio che vedete in foto, tutte molto sobrie e facilmente abbinabili con il resto dell’arredo
  • Niente problemi in caso di pioggia: il materiale interno ed esterno che compone questo modello è totalmente impermeabile, in questo modo non ci saranno problemi a riporre anche le scarpe bagnate, e sarà molto semplice pulire i ripiani con acqua e detergente, qualora si sporcassero
  • Lontano da occhi indiscreti: una volta chiusa la porta con l’apposito velcro, nessuno potrà vedere il contenuto della scarpiera, e la stanza in cui il mobile verrà collocato apparirà più ordinata e discreta
  • Anche per stivaletti: l’altezza dei ripiani è di 17 cm il che significa che riuscirete ad inserire anche degli stivali in maniera verticale mentre, per i modelli alti fino al ginocchio o superiori, dovrete necessariamente optare per una posizione “sdraiata” delle calzature


La migliore ad armadio (verticale)

Songmics RXJ10H

Se cercate una scarpiera ad armadio che sia stretta e si sviluppi in altezza perché avete poco spazio a disposizione in casa in termini di larghezza, allora la Songmics RXJ10H è sicuramente il modello perfetto per voi. Questa scarpiera è alta 160 cm, larga solo 58 cm e profonda 28 cm: potrete posizionarla facilmente in diversi ambienti della vostra casa, anche grazie alla possibilità di scegliere tra diverse colorazioni (oltre al nero in foto) che si adattano facilmente al resto dell’arredamento. Questo modello, la cui struttura interna dev’essere montata dall’utente e poi rivestita dalla fodera esterna in tessuto, è perfetto per chi voglia una scarpiera dal costo medio, adatta anche ad un utilizzo familiare.

Ecco tutte le altre caratteristiche della Songmics RXJ10H:

  • Anche per scarpe bagnate: essendo impermeabile sia internamente che esternamente, vi si potranno adagiare le calzature anche dopo una giornata di pioggia, ed sarà inoltre possibile lavare la scarpiera con acqua e sapone senza danneggiarla
  • Buona capienza: è infatti composta da ben dieci ripiani con un’altezza tra uno e l’altro di 17 cm, e questo significa che questa scarpiera è in grado di contenere un ampio numero di scarpe e stivaletti in posizione verticale fino all’altezza indicata, altrimenti in orizzontale
  • Non solo scarpe: grazie ad alcune tasche porta-oggetti collocate ai lati della parte esterna della scarpiera, vi si possono adagiare anche borse, prodotti per la cura delle calzature o qualsiasi altro accessorio di cui ci sia bisogno
  • Leggera ma robusta: nonostante il peso di questa scarpiera la renda molto maneggevole, la sua struttura è comunque solida e consente di sorreggere adeguatamente un grosso numero di scarpe
  • Sobria e ordinata: una volta chiusa la porta frontale con l’apposita chiusura in velcro, la scarpiera custodirà in maniera discreta le scarpe, lasciando un senso di ordine nella stanza dove essa è collocata


La migliore con ante ribaltabili

Art Plast U51/FRM

Se cercate una scarpiera di tipo rigido e avete poco spazio a disposizione in casa, allora la Art Plast U51/FRM è sicuramente il prodotto che fa al caso vostro. Questo modello consiste infatti in una “scatola” singola, con un’apertura tramite porta ribaltabile in materiale plastico e che, in base alle proprie esigenze di spazio e di budget, può essere impilata e “assemblata” come si preferisce. La scarpiera Art Plast U51/FRM, se acquistata singolarmente, ha un prezzo di fascia bassa che, ovviamente, aumenta in base al numero di pezzi che si sceglierà di acquistare e montare per ottenere l’ampiezza finale desiderata. Consigliamo questo modello a chi non voglia tenere le scarpe a vista e voglia una soluzione salva-spazio, da infilare magari dietro la porta perché si ha poco spazio a disposizione in casa.

Guardiamo insieme tutte le specifiche tecniche della Art Plast U51/FRM:

  • Per qualsiasi modello di scarpe: le misure di questa scarpiera, che prevedono un’altezza di 41 cm, una larghezza di 51 cm e una profondità di 17 cm, consentono di infilare al suo interno anche stivaletti e stivali alti, posizionandoli in maniera verticale oppure orizzontale
  • Su misura: sarà l’utente a scegliere se e quanti pezzi impilare oppure incastrare lateralmente per ottenere una struttura finale che si sviluppi in altezza, in larghezza, oppure dalla forma che si preferisce, ad esempio a L
  • Robusta e anti-urto: grazie all’impiego di plastiche resistenti che non temono il peso, le basse temperature e l’usura
  • Personalizzabile in base ai propri gusti: è infatti possibile scegliere tra diversi colori e fantasie che possono essere anche alternate tra loro in modo da creare uno stile originale
  • Facile da pulire: un panno bagnato e un solvente (qualora ci fossero macchie da rimuovere) saranno più che sufficienti per pulire sia l’interno che l’esterno della scarpiera, che è resistente all’acqua


Scarpiere aperte

La migliore componibile

Wenko 18616100

La Wenko 18616100 è una scarpiera che potremmo definire “classica”, data la sua struttura molto semplice, in legno e a due scaffali che, tra l’altro, sono impilabili e permettono di creare una struttura più alta, con quattro, sei o più ripiani in base alla propria disponibilità economica e di spazio in casa. Il modello base a due ripiani si colloca in una fascia di prezzo bassa e, chiaramente, il costo finale varierà in base a quanti scaffali si desidera ottenere. Per quanto riguarda l’uso pratico, sappiate che, se costruita a più piani, la Wenko 18616100 è perfetta per chi voglia lasciare le scarpe in bella vista, magari all’interno di una cabina armadio oppure di uno sgabuzzino. Se invece si decide di acquistarla nella versione “basic”, ovvero con soli due scaffali, sarà perfetta da collocare ad esempio all’entrata di casa, per contenere solo poche paia di calzature o magari le ciabatte.

Di seguito, altre caratteristiche interessanti della Wenko 18616100:

  • Ingombra poco: le misure di questo modello (a due scaffali) prevedono una profondità di soli 27 cm, un’altezza di 40 cm e una larghezza di 69 cm, rendendolo di facile collocazione in diversi ambienti di casa
  • Per quasi ogni tipo di calzatura: lo spazio tra uno scaffale e l’altro non consente di inserire in posizione verticale degli stivali alti ma, se collocati sull’ultimo ripiano della scarpiera, non ci sono limiti di misure
  • Robusta: la sua struttura è affidabile, in noce massiccio, con ripiani abbastanza spessi e tassellati
  • Multi-uso: una volta impilati diversi ripiani, si otterrà un vero e proprio mobile a scaffali che, volendo, potrebbe essere utilizzato per contenere anche altri tipi di oggetti e accessori


La migliore con seduta

Songmics Schuhregal

La Songmics Schuhregal è una piccola scarpiera aperta appartenente ad una fascia di prezzo media, dalla struttura composta da due ripiani dove è possibile riporre le proprie calzature ed un’ultima superficie superiore che può fungere da piccola panchina dove magari sedersi e indossare o sfilare le scarpe una volta rientrati in casa. Questo modello è infatti perfetto da collocare ad esempio in un ingresso o magari in un piccolo spogliatoio, vista la possibilità di fungere anche da appoggio per sedersi e viste le sue dimensioni ridotte che lo rendono adatto a contenere poche paia di scarpe. La Songmics Schuhregal è perfetta per chi voglia lasciare le scarpe in bella vista e non abbia bisogno di una scarpiera particolarmente capiente.

Eccovi un elenco completo che descrive le restanti peculiarità della Songmics Schuhregal:

  • Ideale per una “sosta breve” delle scarpe: potendo contenere circa sei paia di scarpe, questo modello è ideale per coloro che hanno l’abitudine di rimuovere le scarpe appena entrano in casa e hanno bisogno di un appoggio per lasciarle momentaneamente e non di una “vera e propria” scarpiera per custodire tutte le calzature che si posseggono
  • Solida e resistente: la sua struttura è infatti composta in bambù, prevede delle viti resistenti ed è studiata per sorreggere senza problemi la persona che vi si sieda sopra
  • Facile da pulire: basterà infatti semplicemente un panno secco o umido per spolverarla e rimuovere eventuali macchie
  • Seduta comoda: la superficie finale ha un’ampiezza di 28 cm e una larghezza di 70 cm, il che significa che c’è molto spazio a disposizione dell’utilizzatore per adagiarvici in maniera confortevole e indossare le proprie scarpe