Le migliori macchine del pane

Su questa pagina troverete la classifica di Migliorissimo delle migliori macchine del pane. Per aiutarvi nella scelta della macchina del pane e per non farvi perdere tempo, abbiamo cercato, analizzato, scelto e catalogato solamente le migliori macchine del pane presenti in commercio.
Leggete sotto, le troverete tutte: dalla più economica per chi non vuole spendere molto, a quelle super tecnologiche che possono cuocere praticamente ogni tipo di farina!
Date una occhiata alla nostra classifica delle migliori macchine del pane, scegliete quella che fa per voi e, cliccando sul pulsante “Vai all’offerta” andrete dal nostro partner di fiducia dove potrete acquistare in sicurezza la vostra macchina del pane.

Scegliete solamente il meglio!

La migliore sul mercato

Imetec Zero Glu


EUR 209,00 EUR 159,99

La macchina del pane Imetec Zero Glu è una ottima macchina del pane, fra i modelli più completi che si possono trovare al momento sul mercato. Pensata inizialmente per essere un modello utilizzabile dai celiaci, la Zero Glu è molto versatile poiché vi permette di lavorare diversi tipi di farine con programmi adatti anche a diversi tipi di lievitazione, o programmi anche per il solo impasto (quindi senza cottura) con o senza lievitazione. Se amate quindi sperimentare, cimentarvi con la farina di kamut, riso, segale, grano duro, farina macinata a pietra o semplice farina 00, se siete celiaci, avete delle intolleranze ai lieviti o semplicemente cercate una macchina che offra la possibilità di utilizzare la pasta madre o il metodo poolish, la Imetec Zero Glu fa sicuramente al vostro caso. Essa vi offre infatti programmi specifici (unici sul mercato al momento) e con tempi di lievitazione più lunghi rispetto ad altri modelli sul mercato. Altra caratteristica di questa macchina del pane è che è fra i pochi modelli sul mercato ad offrire la possibilità di trasferire l’impasto lavorato in forme di pane accessorie: stampi per panini quindi (3 teglie con 6 forme) e per ciabatte (due teglie), oltre alla classica forma di pane in cassetta che si ricava dal cestello contenitore dove verrà lavorato l’impasto.

Altre caratteristiche della Imetec Zero Glu da tenere presenti:

  • Accessori in dotazione: contenitore antiaderente per pane in cassetta, 2 contenitori antiaderenti per ciabatte, 2 contenitori antiaderenti per panini, supporto per gli stampi (contenitori per panini e ciabatte), gancio per estrazione pale, ricettario con 100 ricette per dolce e salato (di cui 40 senza glutine)
  • Buona per impastare: ha una buona potenza (920W) che permette al motore di supportare il lavoro delle pale impastatrici. Le pale sono due all’interno di un cestello che si sviluppa in orizzontale: questo permette di lavorare meglio l’impasto e ottenere migliori risultati
  • Molto resistente: grazie al corpo misto in acciaio inox
  • Dotata di moltissime funzioni: è provvista di avvio ritardato per avere il pane pronto all’ora che desiderate. Mantiene il pane in caldo, vi segnala quando aggiungere ingredienti secondari al pane (cioccolata, pinoli, noci, semi di papavero, uvetta…), potete modificare il tempo di cottura di alcuni programmi (non tutti) e, se dovesse mancare la corrente, salva in memoria lo stato della lavorazione del pane fino a 15 minuti dopo l’interruzione della corrente
  • Buona capacità: non potete selezionare il peso del pane ma lavora impasti totali fino a 1000 g totale di peso. Per aiutarvi con le quantità giuste da inserire nelle forme accessorie, non potrete lavorare più di 250 g di farina totale per i panini e 300 g per le ciabatte
  • Manca la funzione per la marmellata: potreste però provare a cimentarvi avviando un ciclo di impasto e passando poi alla sola cottura (funzione presente in questo modello)
  • Ottime ricette: potete trovare un ricettario e moltissime informazioni in rete, sul sito della casa produttrice e su youtube, per panificare con la Zero Glu.


Per chi non vuole spendere molto

Princess 152006

La Princess 152006 è una macchina del pane che, nonostante il prezzo in fascia bassa, offre una buona serie di programmi. E’ infatti adatta sia per creare impasti con farine bianche che impasti che necessitano tempi più lunghi per l’impasto e la lievitazione (ad esempio le farine integrali). E’ anche idonea per chi è celiaco, offrendo un programma per lavorare farine senza glutine. Consigliata anche per chi vuole fare la marmellata e/o vuole solo una macchina che riesca ad impastare senza dover cuocere: e questo sia per impasti che necessitano di lievitazione, che senza (la pasta fresca, ad esempio). La Princess 152006 offre anche un’altra particolarità: è fra le poche che prevede un programma per la produzione di yogurt!

Altre caratteristiche da ricordare della Princess 152006:

  • Accessori in dotazione: un misurino, un dosatore e un gancio
  • Potenza discreta: 600W di potenza (non moltissime) che supportano una sola pala impastatrice. Questo influisce sulla capacità di lavorare l’impasto: altri modelli hanno invece più potenza e più pale
  • Funzioni di base: potete ritardare l’avvio della macchina e panificare per l’ora che desiderate, mantenere il pane in caldo e vi segnala quando aggiungere ingredienti secondari. Non è però dotata della memoria tampone (o batteria tampone) in caso di black out
  • Capacità ridotta: potete scegliere di impostare solo due pezzature di pane (700 e 900 g circa)


La migliore con cottura ventilata (anche programmabile!)

Kenwood BM450


EUR 210,00 EUR 192,80

La Kenwood BM450 è una macchina del pane che, a differenza di molti modelli sul mercato, offre la possibilità di cuocere il pane in modalità di cottura ventilata. Questo influisce (anche grazie ad una buona ricetta) sulla qualità della crosta che può diventare quindi più croccante. Inoltre ha molti programmi che la rendono versatile per panificare con diversi tipi di farine: bianca, integrale e senza glutine. Permette poi di panificare anche con altri tipi di farine (kamut, farro, segale etc) e pasta madre grazie al fatto che offre la possibilità di salvare 5 diversi programmi: per ognuno potrete impostare i tempi di impasto e lievitazione.
Questa macchina del pane è anche ideale se intendete produrre dolci e lavorare diversi impasti senza cuocere direttamente: utile per impasti di pasta fresca, pizza o per ottenere diverse forme di pane da cuocere nel forno tradizionale.

Altre caratteristiche da tenere in considerazione della Kenwood BM450:

  • Accessori in dotazione: doppio cucchiaio (usabile in entrambi i sensi) e misurino dosatore
  • Buona stabilità e design: la struttura è in alluminio e metallo spazzolato con un coperchio in vetro resistente al calore. I programmi e le funzioni poi possono essere selezionate grazie ad un display touch
  • Buona potenza: si parla di 780W che supportano lo sforzo che farà la macchina per lavorare l’impasto. Anche in questo caso la pala impastatrice è una sola
  • Buona capacità: vi permette di scegliere 3 diverse pezzature di pane (500g, 750g, 1kg)
  • Facilità di utilizzo: con questa macchina del pane saprete quando è il momento di inserire ingredienti aggiuntivi (cioccolata, pinoli, uvetta, etc). Inoltre, vi facilita il compito grazie alla presenza di un erogatore automatico posto sotto al coperchio che inserirà per voi gli altri ingredienti. Potete poi ritardarne l’avvio per panificare all’ora desiderata, è dotata di una luce che vi permette di controllare l’impasto, del mantenimento in caldo e della memoria che salva il lavoro nel caso in cui dovesse andare via la corrente.


La migliore per le baguette e per impastare

Moulinex OW6101


EUR 177,90 EUR 125,00

La Moulinex OW6101 ha una caratteristica praticamente unica: ha infatti 1650 W di potenza (un eccellente valore) che, con due pale impastatrici, la rendono la migliore sul mercato per impastare.
Le due pale permettono infatti di lavorare più omogeneamente l’impasto mentre la potenza è necessaria al motore per muovere le pale e supportarne il lavoro senza stressarsi eccessivamente e garantendone maggiore durevolezza nel tempo. In poche parole questa macchina è ottima per ottenere degli impasti ben lavorati. Inoltre è dotata di una serie di programmi e accessori che le permettono di panificare anche le baguettes, aggiungendo alla forma di pane in cassetta (data dalla lavorazione nel cestello primario) una forma di pane aggiuntiva.

Altre caratteristiche della Moulinex OW6101 da sapere:

  • Accessori inclusi: ricettario, supporto per 4 baguettes removibile e antiaderente, lama per incidere le baguettes, pennello, bicchiere graduato e misurino dosatore
  • Elevata capacità: questa macchina del pane vi permette di impostare la lavorazione di pezzature di pane più “importanti”. Si parla infatti di 750g 1000g e 1500g (!) rendendola adatta anche a una famiglia numerosa che necessita di panificare più pane (o fare più impasto per la pizza nel caso abbiate ospiti!).
  • Buona programmazione: 16 programmi che vi permettono di lavorare diversi tipi di farine e di impasti. Ecco la lista: baguette, baguette dolce, cottura baguette, pane classico, pane francese, pane integrale, pane dolce, pane veloce, pane senza glutine, pane senza sale, pane omega 3, solo cottura, impasto, torta, marmellata, pasta
  • Buone funzioni: come altre macchine del pane, anche la Moulinex OW6101 vi permette di panificare all’ora che desiderate grazie alla presenza dell’avvio ritardato. Vi permette poi di mantenere il pane in caldo, salva la memoria in caso di black out e vi segnala quando aggiungere eventuale ingredienti per le ricette che ne contengono.