I migliori tagliacapelli

Se state cercando un tagliacapelli in grado di soddisfare a pieno le vostre esigenze, siete sulla pagina giusta. Perchè perdere tempo e denaro, scegliendo magari un tagliacapelli qualsiasi, quando possiamo invece comprare semplicemente “il migliore” sul mercato??

Il nostro team di esperti vi propone infatti una selezione dei migliori tagliacapelli che potete trovare attualmente sul mercato. Potrete esaminare e scegliere il modello più adatto a voi, in maniera veloce e pratica.
La lista che trovate qui sotto include, infatti, i migliori prodotti in commercio, già divisi per categoria, con schede tecniche, gallerie fotografiche e i motivi che ci hanno spinto ad includerli in questa classifica.
Cliccando poi sul bottone “Vai all’offerta”, avrete la possibilità di ottenere maggiori informazioni sul prodotto ed infine di comprarlo online presso il nostro partner di fiducia, dove potrete acquistare il vostro tagliacapelli in sicurezza e risparmiando!

Buona lettura e buon “taglio”!

Il migliore in assoluto

Panasonic ER 1611 K


EUR 199,00 EUR 116,69

Il Panasonic ER 1611 K è uno dei più potenti tagliacapelli sul mercato. Il prezzo lo rende un prodotto di fascia medio/alta, ma le sue prestazioni valgono tale spesa. La migliore caratteristica è senz’altro il motore, la cui potenza riesce ad arrivare a 12.000 giri al minuto, quando la media per questo tipo di prodotti è di soli 5.000 giri al minuto! Questa particolarità gli conferisce una velocità di taglio impressionante anche con i capelli più folti e le barbe più dure, motivo per cui è scelto anche da molti barbieri e parrucchieri. Altra particolarità di questo apparecchio è sicuramente la selezione della lunghezza senza pettine: si possono infatti scegliere 5 posizioni di taglio tra 0.8 mm a 2 mm, ideale per coloro che amano giocare con le sfumature e cercano un effetto trasandato per i peli del viso. Molto buona è anche la maneggevolezza: nonostante risulti voluminoso per i dettagli del volto, garantisce una buona presa in vicinanza delle lame, aiutando a tagliare efficacemente anche in quelle zone solitamente più difficili da gestire, come dietro le orecchie o sotto la nuca. Possiamo quindi considerare il Panasonic ER 1611 K come il migliore in assoluto sul mercato perché, grazie alle sue caratteristiche tecniche, può garantire un taglio veloce, delicato e preciso, come dal barbiere.

Altri elementi da sapere sul Panasonic ER 1611 K:

  • Base in dotazione: può contenere sia il tagliacapelli che i pettini regolatori e può custodirli a riposo o in carica
  • Pettini regolabili per ogni esigenza: possono impostare la lunghezza del taglio in sei diverse posizioni (da 3 a 15 mm) in base alle specifiche necessità
  • Lame in titanio e carbonio: particolarmente solide, necessitano di lubrificazione (l’olio è in dotazione)
  • Elevata precisione nel taglio: grazie alla ghiera girevole che indica perfettamente la misura in millimetri scelta fra 0.8 e 2 mm
  • Ricarica veloce: con una sola ora di ricarica si possono avere fino a 50 minuti di autonomia
  • Ricambi acquistabili separatamente: la Panasonic offre diversi ricambi disponibili sul mercato, e anche le lame si possono staccare e acquistare separatamente
  • Utilizzo a rete: collegando il Panasonic alla presa elettrica continuerà a funzionare, permettendo quindi un uso continuativo


Il miglior rapporto qualità/prezzo

Remington HC5810

Questo tagliacapelli è diventato ormai leggenda poichè, nonostante il suo costo contenuto, è in grado di offrire dei vantaggi da far invidia a modelli di classe superiore. Il design ha uno stile classico, con una buona presa vicino le lame per rifinire i lati del taglio con destrezza e con una ghiera girevole con cui si può selezionare la lunghezza desiderata. Quest’ultima caratteristica è particolarmente degna di nota perché di solito, in questa fascia di prezzo, è raro trovare modelli con più misure senza pettine. Il Remington, invece, permette di selezionare cinque posizioni di taglio da 0.8 a 2 mm. La batteria ha un buon rapporto tra autonomia e ricarica di 40 e 90 minuti, ma soprattutto un led intelligente che ci indica la potenza residua. In dotazione si trovano ben 10 pettini che regolano sino a 40 mm: non sono all’altezza dei prodotti professionali, però garantiscono comunque un look piacevole. Tutto ciò ci  porta a dire che il Remington HC5810 è per noi il miglior rapporto qualità prezzo!

Qui sotto altre caratteristiche da tenere in considerazione:

  • Pratica confezione trasportabile: una valigetta protettiva fa da custodia al contenuto ed è anche comoda da trasportare
  • Base in dotazione: può alloggiare il tagliacapelli anche se a riposo o durante la ricarica
  • Varietà di tagli: il Remington HC5810 offre da 0.8 a 40 mm per 15 diverse misure di taglio
  • Utilizzo a rete: il pratico utilizzo anche con cavo permette di utilizzare il tagliacapelli in maniera continua
  • Kit da barbiere incluso: nella confezione si trovano anche forbici, fermacapelli e pettine da barbiere
  • Accessori per la manutenzione: in dotazione, una boccetta d’olio per lubrificare le lame e una spazzolina per una pulizia ottimale del tagliacapelli


Il migliore per chi tiene i capelli cortissimi

Philips QC5580

Questo modello è adatto sia al taglio dei capelli che della barba ed è l’ideale per coloro che vogliono mantenere il capo sempre ben rasato e portano la barba di una media lunghezza. In dotazione troviamo due diverse testine: la prima è simile alle testine di un rasoio elettrico, capace di radere completamente a zero i capelli, mentre l’altra ha un taglio che parte da 0.5 mm e raggiunge i 15 mm con i due pettini a disposizione. Il Philips QC5580 è un tagliacapelli che funziona sia con cavo che con batteria: quest’ultima ha un ottimo rapporto tra autonomia e ricarica, basta infatti una sola ora di attesa per avere ben 60 minuti di lavoro continuo. Dotato di un motore con una buona potenza, il tagliacapelli può essere utilizzato anche per il viso; a tal proposito ricordiamo che l’ampiezza di taglio è di 41 mm, quindi non proprio ideale per rifinire perfettamente in zone difficili, però vale la pena sottolineare che può fare un discreto lavoro anche con i peli del corpo. La versatilità del Philips QC5580 è davvero ottima e la possibilità di avere un effetto a “palla di biliardo” è unica.

Ecco altre delle caratteristiche del Philips QC5580 da tener presenti:

  • Pettini per ogni esigenza: in dotazione un pettine ad alta precisione, con una misura che va da 1 a 3 mm e uno grande, che va dai 3 ai 15 mm
  • Regolazione personalizzabile: è possibile scegliere tra differenti tagli e misure grazie alla ghiera girevole
  • Manutenzione semplice: la pulizia del Philips QC5580 si svolge in maniera facile e veloce sotto l’acqua corrente
  • Funzioni specifiche: testina girevole per agevolare il lavoro ai lati
  • Utilizzo a rete: collegando il prodotto alla presa elettrica sarà possibile continuare ad utilizzarlo senza limiti
  • Rapporto automomia-ricarica: lasciando in carica il tagliacapelli per 60 minuti si potrà ottenere un’autonomia della batteria di circa 1 ora
  • Display intuitivo: dotato di led luminoso che indica lo stato effettivo della carica della batteria


Il migliore per i capelli più lunghi

Philips QC5770/80

Il modello Philips QC5770/80 soddisfa le esigenze di coloro che prediligono un taglio di lunghezza superiore, capace di andare anche oltre i 40 mm, possibilità che viene offerta da davvero pochi tagliacapelli sul mercato. Un altro fattore che caratterizza questo prodotto è sicuramente la sua comodità: partiamo dalla ghiera girevole per una facile selezione, per passare al display intelligente che mostra sia la misura di taglio che lo stato della batteria. La batteria è di tipo al litio, quindi tiene lontano il fastidioso effetto memoria ed ha ottime prestazioni: con una sola ora di ricarica si ottengono ben 60 minuti pieni di lavoro ed è inoltre possibile utilizzare il tagliacapelli con cavo. La varietà di taglio è il pezzo forte del Philips QC5770/80: ben 38 impostazioni che arrivano sino ai 42 mm di lunghezza e, inoltre, una lama con doppia ampiezza di taglio di 41 e 15 mm per rifinire i dettagli.

Ecco una lista delle caratteristiche più interessanti di questo prodotto:

  • Batteria al litio: si ricarica in un’ora e offre fino a 60 minuti di lavoro continuo
  • Display intelligente: visualizza sia lo stato della batteria che la lunghezza di taglio impostata
  • Utilizzo a rete: il pratico utilizzo con cavo permette di usufruire del tagliacapelli in maniera continuativa
  • Doppia lama girevole: da un lato ha 41 mm per un lavoro veloce, l’altro da 15 mm è utile per rifinire le basette e gli altri piccoli dettagli
  • Ampio range di taglio: ogni esigenza di taglio può essere soddisfatta, si può scegliere infatti in una scala che va da 1 a 42 mm
  • Manutenzione non impegnativa: non servirà una manutenzione particolare per questo prodotto in quanto le lame non necessitano di lubrificazione


Il migliore con cavo

Moser Type 1400

Lo stile un po’ retrò di questo modello non deve trarre in inganno: dietro quel design d’altri tempi si nasconde infatti un potente tagliacapelli che vanta circa 6.000 giri al minuto. L’ampiezza di taglio è di 46 mm che, insieme alla velocità appena descritta, offre un lavoro fluido e veloce; non a caso tanti barbieri scelgono di utilizzarlo nei propri saloni. Il Moser Type 1400 è un prodotto che funziona solo con cavo, una caratteristica che a molti piace per la possibilità di poterlo utilizzare in qualsiasi momento e che ne giustifica il prezzo contenuto. La struttura molto voluminosa lo rende poco adatto a coloro che cercano anche un regolabarba, ma il prodotto vanta comunque un range di taglio molto interessante, soprattutto per chi desidera un effetto trasandato: da 0.7 a 3 mm senza ausilio del pettine regolatore. Inoltre, se fosse necessario, è possibile acquistare delle lame dal taglio inferiore. Ovviamente queste misure sono perfette anche per i tagli sfumati, con la possibilità di acquistare dei pettini regolatori sino ai 25 mm e, a seconda della confezione che sceglierete, il Moser Type 1400 può avere diverse regolazioni.

Vediamo quelle che sono le caratteristiche principali da sapere sul Moser prima di acquistarlo:

  • Robusto ma con stile: un tocco di design retrò si accompagna ad una struttura voluminosa ma molto solida
  • Range di taglio: sono disponibili cinque diverse regolazioni anche senza pettine (da 0.7 a 3 mm)
  • Lunghezza del cavo: 2 metri. Dato che è utilizzabile esclusivamente con cavo, la sua lunghezza è estremamente importante
  • Buona potenza: il motore si distingue per la sua potenza che arriva fino a 6.000 giri al minuto
  • Lame acquistabili separatamente: in base alle proprie esigenze, è possibile comprare delle lame di diverse misure (regolatori sino a 25 mm)


Il migliore per chi si taglia i capelli da solo

Philips HC7450/80

Se avete l’abitudine di tagliarvi i capelli da soli, il Philips HC7450/80 sarà il prodotto per voi: il design è stato studiato proprio per raggiungere quelle zone difficili da regolare. Vediamo quindi nel dettaglio queste caratteristiche che gli permettono un lavoro migliore rispetto agli altri modelli: prima di tutto la presa è ottima, sia in punta che nel basso tronco, per raggiungere con facilità anche la parte della nuca, mentre la forma curva serve a gestire meglio le direzioni di taglio anche laddove solitamente non è possibile muoversi con destrezza. Oltre ad un design ben studiato, ci sono anche altre caratteristiche molto interessanti: una custodia rigida perfetta per il viaggio, due pettini regolatori che se la cavano bene anche con la barba, la funzione turbo per un lavoro più rapido e, infine, la facile manutenzione delle lame che possono essere pulite sotto l’acqua corrente.

Altre interessante caratteristiche del Philips HC7450/80 da tenere in considerazione:

  • Lame autoaffilanti: garantiscono un taglio sempre efficace senza necessitare di alcuna lubrificazione
  • Rapporto ricarica e autonomia: con una sola ora di ricarica si possono ottenere 120 minuti di utilizzo
  • Funzione turbo: permette di velocizzare al massimo il lavoro
  • Amio range di taglio: è possibile selezionare diverse posizioni di taglio, da 0.5 a 23 mm
  • Utilizzo a rete: è possibile usufruire di questo tagliacapelli sia scollegandolo dall’alimentazione (a batteria quindi) che utilizzando il cavo
  • Per capelli e barba: questo prodotto offre una duplice funzione di taglio in quanto è adatto sia ai capelli che alla barba
  • Accessori in dotazione: pettine e forbici da barbiere sono inclusi nella confezione


Il migliore “tuttofare”

Philips QG3380

Il modello Philips QG3380 non è un semplice tagliacapelli: tra gli addetti ai lavori viene chiamato “multigroom”, vale a dire un vero e proprio “tuttofare” della bellezza maschile. Una caratteristica fondamentale del prodotto è la sua ricchezza di accessori, come ad esempio: una testina per i capelli con i relativi pettini e una per la barba sempre con i vari pettini, un rifinitore di precisione per coloro che portano il pizzetto o una barba geometrica, una testina per radere o regolare i peli del corpo e, infine, un trimmer per i peli del naso e orecchie. Può essere utilizzato solamente con batteria, che però offre ottime prestazioni e una caratteristica particolarmente interessante: nel caso servisse una regolazione improvvisa e la ricarica fosse terminata basteranno solo 5 minuti di attesa. Si tratta della ricarica veloce per una regolazione veloce della barba o dei peli del corpo, una funzione che pochissimi prodotti possono vantare.

Vediamo nel dettaglio altre caratteristiche importanti da ricordare:

  • Display luminoso: dotato di led che indica lo stato della batteria
  • Range di taglio ampio: è possibile scegliere tra diverse posizioni e si va da 1 a 32 mm
  • Rapporto ricarica e autonomia: si possono ottenere 50 minuti di autonomia con una una sola ora di ricarica
  • Ricarica veloce: solo 5 minuti di ricarica per poter usufruire di una regolazione veloce dei peli/capelli
  • Wet & Dry: completamente lavabile e utilizzabile anche sotto la doccia
  • Multifunzione: permette di tagliare capelli, barba, peli del corpo, peli del naso e orecchie
  • Massima precisione: ideale anche per chi porta il pizzetto o barba dal taglio geometrico e necessita di un’elevata accuratezza


Il migliore per chi vuole spendere poco

Philips QC5115/15

Questo modello è il migliore tra quelli più economici. Il prezzo contenuto è dato dall’assenza di batteria e, se questa caratteristica non è per voi un limite, ve lo raccomandiamo senza alcun dubbio! Intendiamo dire che l’acquisto del Philips QC5115/15 comporta notevoli vantaggi: l’ampiezza di taglio è di 41 mm, voluminosa ma non troppo, che potrebbe rivelarsi buona anche per dare una sfoltita alla barba. La gamma di taglio è molto interessante per coloro che portano i capelli corti, si parte infatti da 0.8 mm sino ai 21 mm, con 10 differenti impostazioni.C’è da dire però che il lavoro migliore lo offre però a misure più basse. Questo modello, nonostante il cavo, permette di lavorare bene anche nel caso non vogliamo approfittare dell’aiuto di altre persone, grazie alla sua forma ad “L” che facilita il raggiungimento delle zone più difficili come la nuca e i lati della testa.

Vediamo le caratteristiche da tenere in considerazione sul Philips QC5115/15:

  • Utilizzabile solo con cavo: la batteria è assente e si può utilizzare il tagliacapelli solo con il cavo che però può essere rimosso per riporre più comodamente il prodotto
  • Design ergonomico: la forma a “L” facilita l’impugnatura e lo svolgimento del lavoro soprattutto se ci si vuole tagliare i capelli da solo
  • Ampiezza di taglio: sotto i 46 mm, utile anche per sfoltire la barba
  • Range di taglio: si parte da 0.8 fino a 2 mm (con 10 misure di taglio)
  • Manutenzione necessaria: per delle prestazioni ottimali, le lame non devono essere lubrificate


Il migliore tagliacapelli “professionale”

Moser Li+Pro

Questo apparecchio è sicuramente uno dei migliori in commercio, utilizzato anche da molti professionisti del mestiere e ha caratteristiche di elevato livello, tra cui spicca una batteria di assoluta qualità. Partiamo proprio dalla batteria al litio che da vita al prodotto: una tecnologia che è esente dall’effetto memoria e consente di mantenere nel tempo la stessa potenza, senza contare la possibilità di essere ricaricata velocemente anche per una sola sessione di lavoro. Con una ricarica completa di 45 minuti si avranno ben 75 minuti di autonomia con una potenza di 5.200 giri al minuto: davvero un rapporto eccellente. Ma il Moser Li+Pro ha anche altri vantaggi da offrire: lame solide e che regalano un ottimo taglio, con un range che va da 0.7 a 3 mm senza ausilio del pettine e con i regolatori che arrivano sino ai 25 mm. Ben pochi prodotti di alta qualità possono vantare misure di questo genere. Altro pezzo forte è il display intelligente che indica lo stato della batteria e la manutenzione necessaria.

Qui sotto elenchiamo le caratteristiche più interessanti del Moser Li+Pro:

  • Ampiezza del taglio: l’ammpiezza delle lame è di 46 mm, in grado cioè di tagliare un gran numero di capelli con una sola passata
  • Regolazione senza pettine: è possibile selezionare 5 posizioni di taglio, da 0.7 a 3 mm
  • Ricambi facilmente reperibili: sarà semplice reperire i ricambi necessari per ottenere sempre il meglio dalle lame del Moster Li+Pro
  • Utilizzabile con e senza cavo: l’alimentazione di questo tagiacapelli permette il doppio utilizzo, con e senza cavo
  • Rapporto ricarica e autonomia: per una ricarica completa sono necessari 45 minuti e vengno offerti 75 minuti di autonomia di lavoro
  • Display intelligente: comunica lo stato della batteria e aiuta nella manutenzione, indicando quando bisogna pulire oppure oliare le lame